Modo

Come ridurre la bolletta della spesa

Consulta le circolari

Secondo il ministero dell'Agricoltura, della pesca e dell'alimentazione (MAPAQ) del Quebec, non meno del 72% dei cittadini del Quebec usa mezzi come volantini per ridurre le loro spese alimentari. Un'abitudine intelligente, ma deve ancora essere strategica. In generale, le promozioni dei prodotti vengono ripetute ogni 8-12 settimane. Pertanto adattiamo la sua lista della spesa di conseguenza. Ad esempio, uno riserva i suoi cereali preferiti per tenere fino al prossimo equilibrio. "Studiando i volantini, finiamo per conoscere i prezzi e individuiamo più facilmente false promozioni che offrono risparmi di pochi centesimi", afferma la nutrizionista Julie Poirier, della Bouffe-Action Rosemont di Montreal. Un altro dettaglio da ricordare, gli sconti più consistenti si trovano solitamente nelle prime pagine del volantino.

Usa le app per lo sconto mobile

Molte app per smartphone e tablet offrono interessanti promozioni. Alcuni, come PJ Grocery e Reebee, combinano i volantini da tutti i punti di shopping preferiti dell'utente, da cui l'utente può creare una lista della spesa basata su sconti che lo interessano. Zweet ti consente di ottenere denaro contante con l'acquisto di prodotti selezionati da qualsiasi negozio, e Eatizz offre sconti last-minute sugli alimenti deperibili nei negozi partner (panetterie, macellerie, ristoratori ...) nelle vicinanze. dal cacciatore d'affari.

Non oltre il piano

È una buona idea pianificare i pasti per evitare acquisti non necessari, "ma a volte pianifichi troppo", osserva Edith Lancet, nutrizionista e autrice del blog. Nutritonic. "In una settimana ci sono sorprese, possiamo rimanere senza tempo ed è lì che perdiamo cibo, meglio mantenere una certa flessibilità e lasciare le giornate per svuotare il frigo." L'arte di preparare il "touski" (tutto ciò che rimane) è anche un ottimo modo per ridurre la bolletta del cibo.

Leggi anche: 12 consigli per risparmiare, un po ', molto, molto!

Suonare il DJ

Ci mettiamo le cuffie e scegliamo una playlist di musica veloce, mentre percorriamo i corridoi. Il ritmo influenza il tempo che trascorriamo in un luogo di vendita, l'importo che spendiamo e le informazioni che conserviamo. La musica lenta con un basso livello di rumore, come quello nei negozi di alimentari, ha l'effetto di farci richiedere più tempo per fare acquisti e ci incoraggia a spendere di più, secondo uno studio della Borgogna School of Business. Al contrario, ci muoviamo più velocemente e acquistiamo meno musica più ritmata.

Acquista come vai

Potrebbe essere saggio fare acquisti più spesso che comprare in un momento per lungo tempo, dice Edith Ouellet. Possiamo fare provviste di generi alimentari non deperibili secondo gli sconti, e ritornare al droghiere secondo le sue necessità, per fare scorta di prodotti freschi. Quindi, siamo meno propensi a sprecare cibo perché non abbiamo avuto il tempo di cucinarli.

Foto: stocky / pietro karras

Evita i prodotti trasformati

L'acquisto di prodotti lavorati aumenta la bolletta - sono spesso superflui. Come sapere se un prodotto viene elaborato? "Quando non riconosciamo gli alimenti originali, dice il francese Anthony Fardet, dottore in nutrizione e autore del libro Stop ai cibi ultra-elaborati! (Edizioni Thierry Souccar). Nel caso di cibi preparati che riconoscono gli alimenti, se non riesci a trovare la maggior parte degli ingredienti che li compongono in cucina e la confezione è molto attraente, sono anche alimenti trasformati. "Questi alimenti sono spesso collocati al centro del negozio di alimentari. Puoi allenarti e provare a fare acquisti senza avventurarti in questi corridoi. Dovresti trovare alla periferia tutto il cibo necessario per cucinare, per alcune eccezioni.

Mangiare locale e stagionale

Ci viene costantemente detto, ma questo modo di consumare dovrebbe essere ancorato alle nostre abitudini, considera Edith Ouellet. Raccogli abbondanza durante l'estate e l'autunno, e gira agli ortaggi a radice durante la stagione fredda. E compra locale. Fa bene all'economia qui, rispettosa dell'ambiente, spesso più fresca e più economica, a causa dei costi di trasporto più bassi.

Scegli i marchi di casa

I marchi di casa dei negozi di alimentari sono paragonabili ai grandi marchi nazionali. Spesso, solo l'etichetta differisce perché i prodotti sono realizzati nelle stesse fabbriche. Abbiamo la stessa qualità per molto meno, a causa di costi di marketing più leggeri tra le altre cose.

Cucinando legumi e tofu

Negli ultimi 10 anni, i prezzi delle carni bovine e suine sono aumentati di oltre il 60% e i prezzi del pollo del 39%, secondo MAPAQ. Per ridurre la bolletta della spesa, cambi la tua dieta incorporando sostituti della carne, come il tofu o i legumi. Non dilettante di queste materie prime? La nutrizionista Julie Poirier propone di incorporarli poco a poco ai nostri piatti mescolandoli con una porzione di carne. È possibile, ad esempio, mescolare una porzione di carne macinata con un pezzo di tofu sbriciolato in una salsa per spaghetti per un risultato altrettanto delizioso ad una frazione del prezzo.

Gioca strategia

Invano per risparmiare denaro, i negozi di alimentari competono all'ingegno per farci spendere. Sapendo come riconoscere le trappole, ci viene consigliato di evitare le tentazioni ... e le spese non necessarie. Maryse Côté-Hamel, assistente professore di scienze dei consumatori presso la Laval University, studia strategie commerciali. Secondo lei, il consumatore è sovrastimato. "Vogliamo occupare i nostri sensi e abbassare la nostra capacità di concentrazione", dice. Non appena entri nel negozio, un delizioso odore di pollo sale alle narici. Se il girarrosto viene spesso posizionato vicino all'ingresso, non è una coincidenza. È per aprire il nostro appetito.

Vedi anche: 15 consigli per ridurre gli sprechi

Casuale, la disposizione dei prodotti sugli scaffali? Assolutamente no. Le marche pagano per i loro prodotti da posizionare all'altezza degli occhi. Più una scatola di cereali è al centro del nostro campo visivo, più alto è il prezzo. Quindi guardiamo più in alto o più in basso per trovare prodotti più economici, ad eccezione di quelli per bambini, chiaramente visibili ai piccoli consumatori. A queste tattiche si aggiungono le dimensioni del cesto della spesa, che è sempre più grande, da riempire di più, o sistemi di irrigazione automatici che rendono più interessanti frutta e verdura.

Favorisce tagli e carni meno costose

Siamo di un tipo carnivoro incallito? Passiamo a tagli di carne più accessibili. Carni da cuocere a fuoco lento, come lombo di maiale o cubetti di manzo, preparano pasti gustosi a un costo inferiore. Poiché sono più facili da immagazzinare e riscaldare, possono essere preparati in grandi quantità e congelati. Da una carne all'altra, anche i prezzi variano molto. Per grigliare in modo economico, preferiamo carne di maiale bovina, che viene condita con spezie ed erbe aromatiche.

Ridurre gli sprechi alimentari

Risparmiare $ 1,600 all'anno è più facile di quanto si pensi: basta eliminare lo spreco di cibo. Questa somma rappresenta il valore medio per famiglia di cibo gettato ogni anno nel paese, riporta uno studio della società di consulenza Value Chain Management International. Il 30% al 50% del cibo è sprecato nel mondo! Un flagello costoso per il portafoglio e il pianeta. "Non ti rendi conto di quanta fatica hai per produrre cibo, quando compri un piatto di pomodoro al supermercato, ci preoccupa meno di buttarne alcuni che se ci fossi preso la briga di Per farli crescere, c'è una completa disconnessione con la produzione di cibo ", dice Bernard Lavallée, nutrizionista e autore di Salva il pianeta un morso alla volta (Pubblicazione La Presse). Nel suo libro, propone alcuni modi per limitare questo spreco. Innanzitutto, scegliamo formati adattati alle sue esigenze. Per una coppia, la megapolis di maionese rischia di scadere per metà. Ci occupiamo inoltre di mantenere il frigorifero alla temperatura corretta (circa 4 ° C) per prevenire la proliferazione di microrganismi che degradano prematuramente gli alimenti. E poiché non possiamo congelare il cibo per una seconda volta, ci assicuriamo di imballare i pasti in porzioni individuali.

Leggi anche: 10 cibi da mettere nel tuo cestino della spesa

Preparare cibi stanchi

Abbiamo il coraggio di cucinare il cibo alla fine della vita, un po 'indurito o appassito. Nonostante il loro aspetto povero, conservano tutte le loro sostanze nutritive. Se la loro consistenza non è il primo ordine, il gusto è sempre al rendez-vous. "Il coltello da chef e il tagliere sono le armi più potenti contro lo spreco di cibo", afferma Bernard Lavallée. Le mele marroni possono essere utilizzate per composte, verdure ammorbidite per zuppe o pane secco sbriciolato per briciole di pane fatte in casa. Il nutrizionista offre anche di conservare foglie e gambi di molte verdure, come i gambi di broccoli, che possono essere usati nella zuppa, e le cime di carote, che vengono preparate al pesto.

Usa il congelamento

Il congelamento è il nostro miglior alleato per ridurre gli sprechi e risparmiare denaro. "Non esitiamo a mettere in freezer un vino rimasto nei vassoi dei cubetti di ghiaccio per svuotare i piatti futuri e persino i formaggi duri gratinati con gratin", suggerisce Marie-Michelle Garon, attrice, conduttrice e co-autrice di libri La crosta rotta (Profumo di inchiostro) e Bello, buono, economico (Pubblicazione La Presse). Un altro trucco da adottare: recuperare le bucce di verdure e le ossa di carne, che vengono congelate in sacchetti richiudibili per preparare i brodi fatti in casa.

Foto: ISTOCK.COM/CHRISTIAN FISHER

Cucina in un gruppo

Cucinare 20 piatti con soli $ 20? Sì, sì, può essere, quando si cucina con la famiglia, gli amici oi colleghi. Raggruppare insieme porta tempo, denaro e conoscenza per preparare piatti economici e vari. Se questa formula ci interessa, possiamo anche entrare a far parte di una delle 1.322 cucine collettive del Gruppo di ricerca collettivi del Québec (www.rccq.org). Una buona idea per le persone che vivono da sole.

Crea i suoi account

I quebecher spendono in media $ 9.700 all'anno per i prodotti alimentari, che rappresenta circa il 12% del budget annuale di una famiglia, secondo MAPAQ. Ma "molte persone non sanno davvero quanti soldi spendono per la spesa, per esempio, possono stimare i loro acquisti totali a $ 600 al mese, mentre invece spendono $ 1.000", dice. Olga Cherezova, Consulente finanziario, Associazione delle cooperative di economia domestica (ACEF) a est di Montreal. Per il momento giusto, lei consiglia di inserire tutte le spese relative alla spesa in un elenco o in un tavolo, per un mese. Possiamo quindi bilanciare il bilancio in modo più realistico.

Leggi anche: 4 tipi di alimenti che possono essere cotti surgelati

Pagare in contanti

Per tenere il passo con il budget, le carte di credito e di debito vengono lasciate a casa portando solo contanti, in base a un importo che abbiamo impostato. Semplice, ma efficace. Non possiamo soccombere agli acquisti d'impulso e dovremo fare delle scelte eliminando il superfluo. Olga Cherezova offre questo mezzo a chi vuole ridurre rapidamente le proprie spese. Una volta che conosci le tue esigenze migliori e ciò che sei disposto a pagare, puoi portare le tue carte bancarie.

Tieni gli snack in riserva

Regola fondamentale per una piccola bolletta: mai rendere il tuo mercato affamato. "Consiglio di fare uno spuntino prima, una dozzina di mandorle può fare molto bene, specialmente se fai la spesa dopo il lavoro, un momento in cui la fame è spesso presente", dice Edith Ouellet. Teniamo piccoli snack nel borsellino o in macchina, come noci, barrette morbide o cracker.

Rimani concentrato

Per rispettare la sua lista della spesa e non essere distratti, "abbiamo bisogno di capire cosa ci influenza", dice Maryse Côté-Hamel, assistente professore di scienza dei consumi presso la Laval University. "Si evita ad esempio di andare al supermercato quando si è stanchi, consiglia lo specialista, dal momento che si cercherà di ridare energia a se stessi." Uno privilegia i momenti in cui il riduttore è più basso per rimanere concentrato sui suoi acquisti e essere meno stimolato. Scegliamo anche con chi andiamo. Il conto può salire rapidamente se ci lasciamo andare ai desideri dell'altro: il più giovane che vuole assolutamente i nuovi biscotti così popolari nella sua scuola, l'adolescente che guarda i pasti pronti allo sportello del congelato ...

Il Dispensario dietetico di Montreal, un'organizzazione basata sulla comunità che fornisce supporto nutrizionale e sociale alle donne in stato di gravidanza in stato di bisogno, ha stimato il costo medio minimo di una dieta nutriente a 8,49 dollari a persona al giorno per una famiglia di quattro persone. Per aiutare i consumatori a trovare gli alimenti più economici, l'organizzazione pubblica un elenco aggiornato regolarmente dei prezzi di riferimento.

Immagini: ISTOCK.COM/BACK NERO (LATTE), TOMAS MINA (BURRO), FCAFOTODIGITAL (Manzo e PANE), PHATISAKOLPAP (POLLO), SEZERYADIGAR (THON), ALEXSTAR (MELA), CHENGYUZHENG (CAROTE), FLOORTJE (MACARONI), DIMITRIS66 (LENTILI).

Загрузка...

Video: Le 10 regole per risparmiare su luce e gas (Settembre 2019).