Salute

Cinque motivi per includere kale nel nostro piatto

Ha la sua quota di concorrenti, certamente, ma il cavolo è uno dei cibi più salutari. Una prova: il nuovo sistema di classificazione chiamatoScala ANDI, che valuta la densità nutrizionale per caloria. La valutazione viene eseguita su una scala da 0 a 1000 e il cavolo è il primo, perché questa verdura a foglia verde contiene il maggior numero di nutrienti, con solo 36 calorie per tazza.

LEGGI: ​​idee per le ricette per includere cavolo nel nostro piatto.

Non ci sono solo vitamine e zinco da considerare nutrizionalmente. Il consumo di una varietà di sostanze fitochimiche (come l'indolo-3-carbinolo, che si trova nel cavolo) aiuta anche il corpo a disintossicarsi e riparare se stesso, proteggendoci così dalle malattie. Ecco altri cinque motivi per cui dovresti fare scorta di questo ortaggio stagionale durante i tuoi prossimi acquisti sul mercato.

1. Il cavolo previene l'infiammazione e preserva la salute delle ossa. Grazie al suo alto contenuto di vitamina K, promuove la densità ossea e aiuta a prevenire l'osteoporosi. La carenza di vitamina K può anche causare un'eccessiva infiammazione nel corpo, che può portare a sintomi dolorosi e artritici.

2. Il consumo di cavolo aiuta a migliorare l'aspetto della nostra pelle. La vitamina A, presente nel cavolo, aiuta a curare e prevenire l'acne a causa dei suoi effetti anti-infiammatori. I retinoidi contenuti nella vitamina A prevengono l'acne infiammatoria e riducono la sovrapproduzione di sebo. Una tazza di cavolo contiene oltre il 100% della dose giornaliera raccomandata di vitamina A.

3. Kale svolgerà un ruolo nella prevenzione della gotta e dei calcoli renali. È una buona fonte di vitamina C, che aiuta a prevenire l'accumulo di acido urico nel corpo. Tale accumulo può essere depositato nei nostri reni e nelle nostre articolazioni, che potrebbe portare alla comparsa di gotta e calcoli renali.

4. Il cavolo è ricco di fibre solubili. La fibra solubile si lega efficacemente agli acidi biliari e ai lipidi nel nostro intestino, producendo colesterolo nel corpo. Questo riduce la quantità di colesterolo e, quindi, il rischio complessivo di sviluppare malattie cardiache.

5. Il cavolo potrebbe aiutare a prevenire certi tumori. Contiene composti che svolgono un ruolo nel ridurre i rischi associati a determinati tumori (vescica, mammella, colon, ovaie e prostata) inibendo la crescita dei tumori.

Aggiornamento di un articolo pubblicato il 5 aprile 2013

Video: Morning Routine Life Hacks - 35 Life Hacks and DIY Projects You Need to Try! (Agosto 2019).