Modo

Cosa pensano gli altri del nostro aspetto?

LEGGI: ​​giù con la frase "ragazze reali"!

All'età di 6 anni ho iniziato il mio primo anno di scuola elementare. Ho eletto rapidamente Anne, una compagna di classe che amava ridere tanto quanto me, la mia migliore amica. Una piccola bionda carina con uno sguardo beffardo e un sorriso malizioso. Perché non ho i suoi capelli dorati e la carnagione lattea? Penso che questa sia la prima volta che mi sento geloso dell'aspetto di qualcun altro. E certamente non l'ultimo.

All'età di 11 anni, stavo combattendo per conquistare l'affetto di Mark, il ragazzo più figo della mia scuola. A quell'età, "l'amore" era basato su una sola cosa: l'aspetto fisico. Non tanto sui valori, l'intelligenza o la vigilanza. E Mark, l'ho "amato" profondamente. Tranne che preferiva le ragazze più carine della classe. Prima frase d'amore.

All'età di 16 anni, poco prima del mio ballo di fine anno, mi sono messo a dieta per indossare il bellissimo abito bordeaux che avevo visto poche settimane prima nella piazza St-Hubert. Ho perso quasi 30 chili in due mesi. Mangiando insalata e aerobica nella mia cantina. Tutti senza eccezione mi hanno detto che ero bella la notte della mia palla. Li ho creduti. E ho iniziato a combinare il dimagrimento e la bellezza, nel bene e nel male. Soprattutto il peggiore.

LEGGI: ​​Moda taglie forti: 5 tendenze estive

All'età di 28 anni, il mio amico di lunga data mi ha lasciato per un'altra ragazza. Pernottamento, senza preavviso. Ho impiegato due anni e la polvere per recuperare. Sebbene sapessi molto bene che il problema era lui, sono stato molto denigrato durante il mio lutto. Ho passato ore e ore a guardarmi allo specchio piangendo. Mi sono detto che se non fossi stato così grasso e brutto, forse non se ne sarebbe andato. Perché a volte, è meno doloroso dire assurdità del genere piuttosto che rendersi conto che l'amore è completamente svanito. Anche se queste sciocchezze finiscono per essere ancorate un po 'nelle nostre teste e nei nostri cuori ...

A 31 anni, sto appena iniziando a capire che la bellezza è evidente. Dal nostro cuore Come l'amore, la fiducia e la stima. Che il mio involucro del corpo merita tutto il rispetto del mondo. Il mio. Il sentirsi sempre obbligato a giustificare o scusare il mio peso verso gli altri non ha senso se non quello di esaurirmi. Che non devo solo cercare di ignorare l'opinione della società riguardo al mio aspetto, ma non mi interessa come quando avevo 2 anni. Perché abbiamo solo un corpo, quindi impariamo anche ad essere belli e in fretta!

LEGGI: ​​si ha il diritto di essere rotondi e bene nella sua pelle?

Segui Joanie Pietracupa su Twitter (@theJSpot) e Instagram (@joaniepietracupa).

Video: Astol - Dimenticarti Prod. Jeremy Buxton (Agosto 2019).