Salute

Avviso per i cibi ultra-elaborati!

Pin
Send
Share
Send
Send


Come riconosci i cibi ultra-elaborati?

Ci sono due categorie principali. In primo luogo, dicono i ricercatori, gli alimenti artificiali che non possono essere riconosciuti come prodotti naturali frazionati ricombinati in natura. La struttura del cibo è completamente distrutta per sapore, colore e consistenza con additivi, e viene spesso aggiunto sale, zucchero o grasso. Questa categoria comprende barrette di cioccolato, caramelle, dolci a base di latte, ecc.

La seconda categoria comprende piatti industriali il cui cibo originale è talvolta riconoscibile, ma spesso è pieno di ingredienti che non possono essere trovati in una cucina domestica. Ad esempio, un pesce fritto intero viene elaborato male, le sardine in scatola vengono lavorate e le crocchette di pesce sono sottoposte a lavorazione ultra-elaborata perché contengono una lunga lista di ingredienti e additivi industriali. L'esercizio può essere rifiutato per quasi ogni tipo di cibo.

Gli alimenti ultra riformati sono presentati anche in confezioni molto attraenti, spesso con personaggi dei bambini.

Consideri i condimenti venduti nei negozi di alimentari, come la maionese, come cibi ultra-elaborati?

Tutto dipende dall'elenco degli ingredienti. Quando prepariamo una maionese fatta in casa, useremo tre o quattro ingredienti che possono essere trovati al supermercato. Non è ultratransformato. D'altra parte, se sono stati aggiunti molti ingredienti e additivi, si può benissimo passare a un'ultratransformation. È lo stesso per tutti i prodotti.

Hai pubblicato l'anno scorsoFermato prodotti trasformatis! Mangiamo vere, perché hai scritto questo libro?

Aiutare le persone a riconoscere i prodotti ultratransformati, perché è un atto molto importante per la loro salute. Dobbiamo nominare le cose per combatterli meglio ed essere in grado di dare l'allarme su questi prodotti. Con l'aumentare dell'aspettativa di vita, l'aspettativa di vita in buona salute ristagna. Ad esempio, una donna che vive in media fino all'età di 85 anni è in buona salute solo fino ai 64 anni.

Tendiamo a pensare agli alimenti come a una somma di sostanze nutritive, secondo una logica di tipo 2 = 1 + 1; questo è chiamato l'approccio riduzionista. Mi sono reso conto che tutta la ricerca è stata sviluppata su questo modello, ma potrebbe non essere quella giusta. La scienza mostra chiaramente che il cibo non è una somma di sostanze nutritive. In effetti, non si deve tener conto solo della composizione del cibo, ma anche della sua struttura e del suo grado di trasformazione. Questo è ciò che chiamo la visione olistica del cibo.

I miei studi hanno evidenziato il legame tra i cibi ultra-elaborati e l'esplosione di obesità, diabete e malattie croniche, e avevo bisogno di comunicare al pubblico un approccio più olistico per semplificare le cose.

Vedi anche: La bevanda di mandorle, davvero migliore per la salute?

Perché gli alimenti ultra riformati sono dannosi per la tua salute?

Non dico che siano cattivi se consumati di volta in volta. Il problema è quando formano la base della dieta.

Tre caratteristiche degli alimenti ultra-elaborati sono dannose per la salute. Innanzitutto, sono meno soddisfacenti dei cibi naturali e creano dipendenza perché sono ricchi di zuccheri. Quindi sono iperglicemici: provocano picchi nel livello di glucosio nel sangue, che a lungo andare possono portare all'insulino-resistenza e portare al diabete di tipo 2. Infine forniscono calorie vuote, perché sono privi di fibre, minerali o vitamine.

I conseguenti disturbi metabolici aprono la porta all'obesità, malattie come il diabete di tipo 2 e, a più lungo termine, disturbi cardiovascolari e alcuni tipi di cancro alla digestione.

In Brasile, i ricercatori nutrizionisti hanno sviluppato una guida alimentare innovativa, basata su una nuova classificazione alimentare. Puoi dirci di più?

Questa è la classificazione internazionale NOVA. Ricercatori brasiliani hanno scoperto che l'obesità è esplosa nel loro paese negli ultimi 15 o 20 anni. Per spiegare questo flagello, sono giunti alla seguente conclusione: era più importante considerare il grado di trasformazione dei prodotti alimentari [per stabilire i principali gruppi alimentari] piuttosto che fare affidamento sull'assunzione di carne, verdure o cereali, come Fallo le guide alimentari dei paesi occidentali. Secondo loro, era necessario ripensare il sistema di classificazione. Che ha portato alla creazione di NOVA.

La classificazione NOVA definisce quattro gruppi di alimenti: 1) alimenti non trasformati (naturali) o poco elaborati; 2) ingredienti culinari che possono essere trovati a casa; 3) alimenti trasformati; 4) alimenti ultra-elaborati. Una dieta equilibrata e sana si basa sui primi tre gruppi.

Gli alimenti naturali oa basso contenuto di lavorazione sono alimenti che possono essere tagliati, cotti o spremuti senza aggiunte. Gli alimenti trasformati sono alimenti del primo gruppo a cui vengono aggiunti ingredienti come sale, olio, burro, zucchero di canna, ecc. Ad esempio, un frutto intero non è modificato o è poco elaborato e i frutti sciroppati vengono lavorati perché tagliati e messi in zucchero. In questo caso, la trasformazione è al servizio del cibo. È usato per conservare e dare gusto. Questo è il principio della salatura, del fumo o dei condimenti aggiunti. Siamo sempre in un'ottica dove serviamo il cibo.

Dove l'ultratransformation crea una frattura è quando il cibo è al servizio della tecnologia per motivi di redditività, risparmiando tempo e denaro. Perché questi prodotti sono molto economici da produrre.

Una nuova guida alimentare canadese dovrebbe uscire presto. Cosa dovrebbe capire?

Questo messaggio dovrebbe essere trasmesso: per la salute, il grado di trasformazione del cibo è fondamentale. Sarebbe auspicabile includere anche nozioni sociali, ambientali e animali, al fine di illuminare i cittadini nelle loro scelte alimentari. Pertanto, non dovremmo preoccuparci solo degli effetti sulla nostra salute, ma anche del rispetto per gli animali e l'ambiente.

Da leggere anche: sul piatto dei Quebecers

Quale dovrebbe essere la nostra dieta in modo che sia sana, etica e sostenibile?

In primo luogo, è necessario mangiare più calorie vegetali e animali. Non dovremmo superare il 15% delle calorie degli animali al giorno, o due o tre porzioni [che potrebbero essere equivalenti a 1 uovo sodo, 1/4 tazza di latte e 150 g di filetto di manzo], concentrandoci sempre su primi tre gruppi: alimenti non trasformati o non trasformati, ingredienti culinari, alimenti trasformati. Dobbiamo anche limitarci al 15% dei prodotti ultratransformed, quindi due porzioni al giorno e mangiare una varietà per fare scorta di fibre, minerali e vitamine.

Un amico blogger mi ha offerto un'idea ancora più semplice. Questo è ciò che lei chiama il 3 V: vegetale, vero, vario. Non devi più preoccuparti di molto. È così semplice! Peccato che non venga proposto, probabilmente perché non c'è abbastanza profitto da fare con queste tre regole.

Come possiamo convincere l'industria alimentare a produrre alimenti meno elaborati?

La soluzione a lungo termine più sostenibile è prima di tutto l'educazione alimentare fin dall'infanzia. All'età di tre anni, i bambini possono essere istruiti a differenziare i cibi, spiegare da dove vengono e insegnare loro come riconoscere un prodotto ultra riformato, per renderli cittadini illuminati. Quando le persone iniziano a cambiare le loro scelte alimentari, il settore non avrà più 36 soluzioni.

Nella ricerca, c'è un nuovo asse molto interessante: la trasformazione morbida [meglio conosciuta come inglese elaborazione minima], che utilizza diverse tecniche di fisica, come i campi magnetici ultravioletti, pulsati o le alte pressioni, per preservare il cibo. Il vantaggio degli alimenti ultratransformati è che sono pratici e durano a lungo. L'uso di tecniche più delicate potrebbe anche aumentare la durata di conservazione dei prodotti non trasformati o non trasformati.

E perché non tassare prodotti che possono essere nocivi per la salute come le bibite?

Stop agli alimenti ultratransformati, Dott. Anthony Fardet, Thierry Souccar Publishing

Da leggere: una breve guida introduttiva per rallentare il cibo

Video: PEDOPHILIE DES ELITES FRANCAISES TEMOIGNAGE DE SEVERINE (Agosto 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send