Cucina

Rollande Desbois, Julia Child of Quebec

Nel corso degli anni, Rollande Desbois è stata di tutte le associazioni di gourmet. Ha ricevuto gli onori, incluso il grado di ufficiale del merito agricolo francese. Dal 2013, la Society of Cooks, Chefs e Pastry Chefs del Quebec ha presentato ogni anno il Rollande Desbois Recognition Award a una donna che si distingue nel campo culinario.

A 87 anni frequenta ancora molti degli eventi a cui è stata invitata, scritta sul suo sito web (rollande-desbois.riaq.ca) e si diverte a preparare i pasti - sempre così raffinati - per i suoi cinque figli e i suoi figli -I bambini.

Alla domanda su quale sia il suo miglior ricordo della sua carriera, parla prima dell'insegnamento, quindi dell'opportunità di vedere grandi chef al lavoro e, dice, "l'opportunità che ho avuto di per essere accettato in questo ambiente. "Sono i buongustai del Quebec che sono fortunati, cara Madame Desbois, perché se ti piacciono oggi i rabioles, il petto d'anatra e il foie gras, è un piccolo ringraziamento a te .

I suoi ingredienti preferiti

"Sarebbe difficile per me fare a meno dell'olio d'oliva ... e puoi cucinare con esso anche se vuoi mangiare burro, basta aggiungere un po 'di burro alla fine. Mi piacciono anche le spezie come il coriandolo e la citronella. La tendenza delle spezie molto potenti contraddice ciò che voglio fare in cucina, lasciare parlare il prodotto. "

Il suo strumento di cottura preferito

"Ho avuto per molto tempo il mio Bimby [un robot da cucina multifunzionale in grado di cucinare cibo] ed è un ottimo strumento, lo uso per fare una varietà di piatti, tra cui salse e zuppe".

Il suo ultimo ristorante preferito
"Mi piace molto un ristorante di Montreal di cui non parliamo molto, l'H4C, dove serviamo davvero ottimo cibo, lo chef [Dany Bolduc] è in piedi e sa dove sta andando! è meravigliosamente presentato. "

I suoi libri

Cucina raffinata del Quebec (Libre Expression Publishing, 1985)

Sapori del Quebec, in collaborazione con Philippe Laloux, Armand Forcherio, Jacques Robert e André Besson (Éditions Stromboli, 1994)

Cucina aromatica (Éditions Québécor, 1996)