Arte di vivere

La controversia più famosa degli Oscar

Nel 1940, la segregazione razziale è una pratica comune negli Stati Uniti, anche per le acclamate attrici.Andato con il vento quest'anno è un enorme successo popolare. Il film di Victor Fleming riceve otto Oscar, tra cui miglior film, miglior regista, miglior attrice per Vivien Leigh e la migliore attrice non protagonista, Hattie McDaniel, l'indimenticabile tata.

Da leggere anche: 10 donne nere che segnano il Quebec

Questo è il primo per un artista nero, ma la compagnia non è così avanzata come l'Accademia. Hattie McDaniel non può nemmeno assistere alla prima del film perché le viene negato l'accesso al Loew's Grand Theatre ad Atlanta. L'assegnazione dell'Oscar avviene pochi mesi dopo in un ristorante di Los Angeles, il Coconut Grove, e c'è un'eccezione a ricevere l'attrice, a condizione che si sieda a un tavolo lontano dalla folla. Che peccato!