Modo

Oprah o prova che le diete non funzionano davvero

Una volta, due, tre volte, quattro volte ... Ho rapidamente smesso di contare le occasioni in cui Oprah faceva una dieta. All'inizio ero così eccitato per lei che sono diventato febbricitante. Era assolutamente ridicolo. Ho seguito da vicino le sue enormi perdite di peso, come un groupie finito. Non solo perché desideravo il suo successo, ma anche perché se ci fosse riuscita, significherebbe che potrei farlo anche io. (Metteremo da parte il fatto che ho dimenticato che Oprah era circondata dai migliori allenatori, nutrizionisti, chef e allenatori del paese, infine.) Devo dire che ha perso, libri! Spesso fino a 70 o 80 alla volta. E si sciolse come neve al sole, in pochi mesi. Per tutto quel tempo, la mia speranza era alle stelle. Ho avuto la prova vivente che le diete funzionano. Quindi, ciò che doveva accadere è successo. Riprese lentamente tutto il peso perso, e qualche volta anche un po 'di più. Come quasi il 95% delle persone che stanno a dieta, urlano forte e chiaro di molti studi scientifici.

LEGGI: ​​I manichini Plus Size incoraggiano davvero l'obesità?

Devo dire che ho fatto lo stesso. Prova le nuove diete moda. Vuoi perdere il mio peso, adesso. Gioca yo-yo con la mia taglia. Sottile, rotondo, sottile, rotondo. Mettere a rischio la mia salute, al solo scopo di sradicare i miei chili di troppo presto. Difficile non essere sedotti dall'esito dell'immediato, dall'attrazione della struttura. Ma presto mi sono reso conto che un corpo perfetto non esisteva. E per una serie di motivi, probabilmente non avrei mai avuto un corpo perfetto. Ho anche subito capito che se volevo mantenermi sano e in perfetta forma, dovevo cambiare la mia dieta e iniziare a muovermi. Niente di drastico. Niente di eccessivo. Una dieta sana dove mi permetto di ingoiare bocconcini o cianfrusaglie, di volta in volta, e una vita attiva in cui cammino, corro e gioco il più spesso possibile, senza scatenarmi in palestra per tre ore di seguito. Pensavo che la maggior parte della gente lo capisse. Purtroppo gli unicorni non esistevano, nemmeno - e soprattutto - nel mondo delle diete.

Ecco perché sono rimasto un po 'sorpreso nel sapere che Winrah Winfrey ha acquistato il 10% di Weight Watchers lo scorso ottobre. Era anche determinata a interpretare il ruolo della prossima musa per il gigante della dieta. L'uscita del primo spot pubblicitario con la regina del talk show, in cui annuncia con orgoglio che ha perso quasi 26 sterline attraverso la compagnia, si è svolta lo scorso lunedì e, veloce - il titolo Weight Watchers International ( WTW: NYSE) ha guadagnato il 21% di martedì pomeriggio in borsa.

LEGGI: ​​tre collezioni di taglie forti da tenere d'occhio nel 2016

Non fraintendermi: sono felice per lei. È sempre divertente ascoltare queste storie ispiratrici di persone che decidono di riprendere il loro peso. Tuttavia, sono un po 'perplesso dalla decisione di Oprah di adottare un nuovo regime, per quella che sembra essere la millesima volta. Un progetto redditizio, niente di più? La prova definitiva che lei crede ancora nelle diete miracolose? Comunque, gli auguro ancora tanto successo dopo tutto questo tempo - così come tutti i suoi fan e altri che si iscrivono a Weight Watchers per seguire le sue orme - l'eccitazione e l'eccitazione in meno . Terrò questa energia per continuare a motivarmi a mangiare sano e ad essere attivo. E sperare segretamente che Oprah mi dia torto e dimostrarmi che gli unicorni esistono davvero.

Segui Joanie Pietracupa su Twitter (@theJSpot) e Instagram (@joaniepietracupa).

Video: 21 giorni per tornare in forma: ecco cinque regole del Dr Oz (Agosto 2019).