Cucina

L'ABC dello stile di vita vegano

Vegetariano o vegano?

Negli ultimi anni, il veganismo sta guadagnando popolarità, sia nei ristoranti che nelle cucine. È una pratica alimentare che esclude i prodotti animali a beneficio di una dieta completamente vegetale, che ha molti benefici per la salute.

Il veganismo include, oltre al cibo, tutti gli altri aspetti della vita quotidiana: la scelta dell'abbigliamento, dei cosmetici e delle pulizie, anche quella dell'intrattenimento (evitiamo zoo, rodei e carrozze) . Quindi, condurre uno stile di vita vegano è cercare, per quanto possibile, di non partecipare allo sfruttamento degli animali rispettando il pianeta.

Vedi anche: Vegetarianismo: 5 risposte alle nostre domande

Bene, inizia la tua transizione

Per facilitare la transizione a questo stile di vita, è importante imparare tanto sugli alimenti vegetali e sui bisogni nutrizionali quanto sulle alternative ai prodotti animali. Ci sono molti libri, siti, documentari e libri di cucina perfetti per gli strumenti. I libri La sfida vegana 21 giorni, di Élise Desaulniers, e La cucina di Jean-Philippe, di Jean-Philippe Cyr, sono dei buoni esempi.

Anche se è possibile diventare vegani durante la notte, uno dei modi migliori per iniziare è quello di andare passo dopo passo al proprio ritmo. Per cominciare, possiamo fare alcuni giorni vegani alla settimana, per esempio. Prendiamo questo tempo per scoprire i formaggi vegetariani e i posti migliori dove mangiare vegano vicino a casa - ce ne sono molti di più di quanto pensiamo. E soprattutto, siamo pieni di consigli per "veganizzare" le sue ricette classiche e la sua famiglia. Puoi anche sfidare te stesso con parenti e amici e unirti a gruppi vegani sui social network, miniere d'oro vere per scoprire nuove ricette vegane.

Vedi anche: Prodotti di bellezza umani

Fai del tuo meglio, il più spesso possibile

Essere vegani significa anche fare scelte consapevoli quando si acquistano oggetti di uso quotidiano, affidandosi a prodotti naturali che non sono stati testati su animali e privi di ingredienti di origine animale. Molte guide pratiche online possono essere utilizzate per scoprire se un'azienda utilizza la sperimentazione sugli animali; questo è il caso delle directory e delle applicazioni di PETA e Leaping Bunny e, fatto qui in Quebec, dell'elenco di prodotti non testati sugli animali, sul blog sanscruaute.ca. Per quanto riguarda l'abbigliamento, basta tenere gli occhi aperti durante gli acquisti per fare acquisti coscienziosi e promuovere la moda etica, senza pelliccia, pelle, lana o piumino. Niente da temere, ci sono molte alternative, tra cui vegetali ecologici e fibre sintetiche. Se il budget è limitato, i negozi di risparmio e le serate organizzate di scambi di vestiti diventano ottimi mezzi per fare acquisti economici e umani!

Alla fine, lo stile di vita vegano non è un dogma. È anche piuttosto semplice: si tratta di esercitare la compassione su base giornaliera, il che è positivo sia per te che per gli animali e il pianeta!