Salute

Allenamento: 6 consigli Toutoune Course per motivarsi a muoversi

1. Cambia il tuo atteggiamento

È la base "La motivazione, viene da te stesso, la gente aspetta la motivazione per venire da sola, ma non accadrà", dice quello che ha venduto 20.000 copie del suo primo libro, Cours Toutoune, Y non avrà un miracolo. In breve, "ti ami abbastanza da prenderti cura di te stesso?" Lei riassume.

Di fronte a quelli che rispondono che non hanno tempo, Genevieve è implacabile: tutti possono trovare 30 minuti per muoversi. "Chi sei tu, per non avere tempo?" "Tu gestisci un paese? Qualcuno morirà, se prendi 30 minuti per te? Non è vero che non hai tempo. non hai il gusto, "dice bruscamente. "Jase con queste persone e vedrai che sono aggiornate in Victor Lessard, Blue Moon, Distretto 31 e Unità 9."

Da leggere anche: l'escursione, lo sport da adottare!

2. Imposta un obiettivo

O avere un biscotto, come lei scrive. E cos'è questo biscotto? in Corso di Alloune, l'autore lo usa come metafora della motivazione. Un biscotto è la persona che vogliamo essere, questo è ciò a cui aspiriamo. Avere più energia, essere sani, avere una migliore stima di sé e sentirsi più attraente? Questo è tutto, il biscotto.

3. Optare per uno sport che amiamo

Sebbene il suo libro si concentri sulla razza, l'autore specifica che per essere motivati, devi scegliere il tuo sport in base alle tue preferenze. La gara non è per tutti! Puoi scegliere nuoto, allenamento in palestra o semplicemente camminata veloce. "Quando ti sento dire che non ti muovi perché non ti piace, starò zitto", scrisse, "Con tutto ciò che puoi fare come attività, è semplicemente impossibile odiare tutto. "

4. Trova il tuo equilibrio

"Ci sono giorni in cui non corre, dove il corpo è stanco, darti il ​​diritto di riposare, se vai ancora, finirai per barare", leggiamo anche noi. Per Geneviève Gagnon, non c'è niente di sbagliato nel voler sdraiarsi di tanto in tanto sul divano mentre si mangia un piccolo regalo. "Il segreto per mantenere la tua motivazione è divertirti!"

5. Registrati per motivarti

Per i giorni in cui la motivazione è al minimo, chi meglio di se stessi per dare un calcio ai glutei? L'autore propone di usare il suo cellulare per registrare messaggi di incoraggiamento durante il tiro. "Oh, mi sento bene! Ho appena avuto un buon 30 minuti di esercizio Oh, mi sembra bello! Quando penso di aver esitato il mio dolce! Chu mi ha eccitato così tanto, io là!" dagli come esempi Quando lo senti, "lo sarai potenziato fino all'osso ".

6. Impostare i parametri di riferimento

Spesso è più facile motivare te stesso quando hai in mente obiettivi specifici: imporre un certo numero di minuti o chilometri prima di fermarti; essere in grado di coprire tale distanza in 30 minuti. Con questi punti di riferimento, diventa facile percepire i suoi miglioramenti, secondo l'autore. E chi dice che il miglioramento dice la motivazione!

Leggi anche: quanta acqua dovrei bere?

Illustrazione: Yohann Morin

Cours toutoune 2, Love yourself, un passo alla volta!, di Geneviève Gagnon, Modus Vivendi, $ 24,95

Загрузка...

Video: CAPO PLAZA - Allenamento #2 Prod. AVA (Settembre 2019).