Modo

Apparecchi in acciaio inossidabile: come farli brillare senza troppi sforzi

Abbiamo provato i prodotti per la pulizia dell'acciaio inossidabile nella speranza di eliminare le impronte digitali e lo sporco sul frigorifero! Polis, creme, aerosol: nessuno dà i risultati promessi. La maggior parte dei prodotti venduti nei negozi peggiora le cose o lascia residui sgradevoli. Infine, la soluzione più semplice è proprio sotto il nostro naso: detersivo per piatti e acqua!

1. Bagnare un panno.Torcilo bene in modo che non goccioli.

2. Mettere una goccia di detersivo per stoviglie sul panno.Metti molto poco. Il panno non deve essere gocciolante di schiuma.

3. Pulire l'elettro nella direzione della vena.Esegui il panno orizzontalmente da un lato all'altro con un movimento continuo, ripetendo il gesto appena sotto, e facendo attenzione a coprire l'intera superficie.

4. Risciacquare nuovamente.Risciacquare accuratamente il panno per rimuovere tutto il sapone e torsione. Pulire l'elettro una seconda volta per rimuovere i residui di sapone, facendo gli stessi gesti e nella stessa direzione come nel passaggio precedente. suggerimento:Girare correttamente il panno prima di rimuovere i residui di sapone sull'elettro. Un panno troppo bagnato lascerà tracce di gocce sull'elettro.

5. Lucidare con un panno asciutto.A questo punto, passa lo straccio nella direzione della vena. Questa finitura lucidante scintillerà l'inossidabile!

Vedi anche: Suggerimenti: mettiamo ordine nei suoi cassetti!

Consigli pratici

Utilizzare solo accessori con finitura morbida per pulire l'acciaio inossidabile. La lana d'acciaio e le spazzole graffiano la finitura degli elettrodomestici.

Usa panni puliti. Gli elettrodomestici saranno luminosi come nuovi!

Pulire regolarmente gli apparecchi.Le dita e lo sporco non possono accumularsi: frigoriferi, stufe o lavastoviglie sono più difficili da pulire.

Leggi anche: Organizzare: 8 trucchi infallibili

Video: 7 metodi per pulire il ferro da stiro bruciato (Agosto 2019).