Casa

Tutto sui tulipani

I tulipani provengono dalle regioni montuose della Turchia e dell'Asia centrale, dove gli inverni sono freddi e le estati sono fresche e secche. Lì sono piante perenni robuste e resistenti. Ma quando crescono nei climi più umidi, nelle terre più ricche o nelle calde estati, molti tulipani ibridi, dopo una piena fioritura per alcuni anni, diventano più piccoli o non fioriscono più. In tali condizioni, le lampadine a volte spariscono anche. Va ricordato che più le piante sono piantate in profondità e migliore è il terreno, più i tulipani saranno resistenti. È necessario scegliere con attenzione le varietà da piantare. Otterremo un effetto più bello combinando diversi nello stesso posto.

Disposizione dei bulbi

I bulbi vengono piantati tra gruppi di fiori grandi, rigogliosi e perenni, come peonie, pigamoni o daylilies, che aiuteranno a nascondere le foglie dei tulipani quando appassiscono. Se non riusciamo a resistere all'impulso di acquistare letti colorati di tulipani, ma amiamo meno foglie gialle che ne derivano, li trattiamo come annuali: togliamo i bulbi dalla terra una volta che fioritura completata. Saremo sicuri di avere bellissimi fiori colorati ogni primavera e, come bonus, possiamo provare nuove varietà o organizzare i colori in modo diverso da un anno all'altro.

Scegli le lampadine

Le grandi lampadine sono preferibili perché quelle piccole danno piccoli fiori. Si evitano lampadine morbide, impregnate d'acqua o con tracce di muffa. I bulbi di tulipano hanno una buccia che sembra cipolla; "buccia" allentata o strappata può accelerare l'apparizione delle radici una volta piantato il bulbo. Se non riesci a mettere i bulbi nel terreno subito dopo averli acquistati, tienili in un sacchetto di carta, in un luogo buio e fresco.

Tre fasi di piantagione

1. I bulbi sono posizionati nel terreno, con il lato puntato verso l'alto. La dimensione del bulbo determinerà la profondità - generalmente, viene scavato un buco pari a tre volte l'altezza del bulbo. Le grandi lampadine sono distanziate tra 7 e 15 cm e quelle piccole hanno una lunghezza da 3 a 6 cm.

2. Se vuoi che le lampadine fioriscano anno dopo anno, il concime bulbare viene aggiunto secondo le istruzioni del produttore.

3. Copriamo i bulbi di terra e annaffiamo generosamente. Quando il terreno inizia a raffreddarsi (in ottobre o novembre, a seconda della regione in cui viviamo), li copriamo con un pacciame da 5 a 8 cm di spessore (compost, letame, corteccia di legno o foglie triturate ...) per preservare l'umidità e proteggere lo spazio in cui i bulbi vengono piantati durante l'inverno.

Vedi anche: Mazzi di fiori per farti

Foto: Pixabay

Alcuni scoppiano consigli

- I tulipani hanno bisogno di freddo per fiorire. Più il clima è freddo, prima dobbiamo piantare i bulbi in autunno, idealmente sei settimane prima che il terreno si congeli.

- I tulipani crescono meglio nel sole splendente. Una piccola ombra non nuoce, a patto che i fiori si godano almeno sei ore di sole al giorno. Deve essere assicurato un buon drenaggio del suolo: se è troppo umido, le lampadine possono marcire durante l'inverno.

- Per preparare il terreno dove verranno piantati i bulbi, è necessario lavorare il terreno con una forca da scavo. I ciottoli e le erbacce vengono rimossi. Scaviamo una trincea o un buco molto largo; possiamo anche creare fori separati per ogni bulbo o piantare i bulbi nei grappoli.

- Con i tulipani, meno non è meglio. La maggior parte delle persone è troppo parsimoniosa quando pianta i bulbi dei tulipani. Per avere un bell'effetto, i mazzi generosi sono preferibili a pochi fiori qua e là. Nel giardino, cerchiamo di formare almeno tre gruppi da sei a dodici bulbi disposti in un triangolo, il punto superiore del triangolo in avanti. Evitiamo di allineare le lampadine come piccoli soldati!

- Devi proteggerli. I bulbi sono molto vulnerabili quando vengono semplicemente messi nel terreno, mentre il terreno attorno a loro è ancora libero. Se è probabile che gli scoiattoli vengano a mangiarli, devono essere piantati più in profondità, compattare il terreno e posizionare le foglie sul terreno per nascondere i buchi che sono stati scavati. Se si pensa che questo non sarà sufficiente a tenere lontani gli intrusi, mettiamo un po 'di grigliatura sul terriccio e lo manterremo a posto con un grosso filo.

- E quando i fiori sono sbiaditi? Sono rimossi; questo permetterà alla pianta di concentrare la sua energia per rafforzare il bulbo invece di produrre semi. Lasciare le foglie in posizione per consentire la ricostruzione della lampadina per la prossima primavera. In effetti, le foglie hanno un compito essenziale da realizzare: usano l'energia del sole per rendere nutrienti che verranno immagazzinati nel bulbo per la prossima fioritura.

- Il fogliame diventa giallo e si asciuga. Ci vogliono circa sei settimane, quindi tagliarlo. Se vuoi eliminare prima le foglie, scegli i tulipani in anticipo.

- La prossima primavera, quando i tulipani cominciano ad emergere dal terreno, le piantine saranno cosparse di fertilizzante per piante bulbose.

Vedi anche: 8 idee di giardinaggio per l'autunno

Foto: Pixabay

Periodi di fioritura

- Hurricane: La Purissima, conosciuta anche come l'Imperatore Bianco, è un tulipano di un bellissimo bianco puro appartenente alla famiglia Fosteriana. La signora Lefeber, della stessa famiglia, è anche conosciuta come Red Emperor. The Heart's Delights della famiglia Kaufmanniana e anche i Cappuccetti rossi e Donna Bella, in crema e rosso, della famiglia Greigii, sono tutti sbocciati molto presto nella stagione: aprile-inizio maggio, nella zona di Montreal.

- Ibridi: alcune varietà di tulipani esistono nel loro stato naturale. Sono stati usati per secoli per creare i tulipani di oggi, chiamati tulipani ibridi. Per la fioritura primaverile o di mezza stagione, vengono provate varietà come la Tarda, che mostra un fiore bianco e oro a forma di stella, il Turkestanica, il Bright Gem Tulipa batalinii o il Tulipa praestans Fusilier.

- A metà stagione: la Bastogne rosso sangue, il Don Chisciotte, il color rosa malva e la Gloria precoce, viola fucsia, fanno parte della famiglia Triumph. Sono più corti di quelli della famiglia Darwin, che include, tra gli altri, il tulipano rosso brillante Apeldoorn, Holland's Glorie e Pink Impression. Questi tulipani fioriscono a metà maggio a Montreal.

- Fine: i tulipani tardivi semplici (fine maggio-inizio giugno) sono noti per i loro fiori opulenti, la loro ampia varietà di colori e il loro gambo molto lungo. Sono belli nei mazzi di fiori. Tra le varietà più popolari troviamo la regina della notte, un vellutato nero vellutato viola quasi nero, e il bianco Maureen, il mento, il rosa tenue e l'angelica, un bel rosa pallido molto profumato.

Vedi anche: agosto: cosa fare in giardino

Questo testo è un aggiornamento di un rapporto pubblicato il 29 agosto 2005.

Загрузка...

Video: E' il momento di piantare i bulbi primaverili (Settembre 2019).